Stampa

Regolamento Campionato Sociale

Scritto da Admin Catsport. Posted in Non categorizzato

Questo articolo è stato letto: 14459 volte
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Regolamento Campionato Sociale 2012

Il campionato sociale del G. S. CAT SPORT prevede tre classifiche

Una classifica di Quantità in base alla quale a tutti i partecipanti viene attribuito un punteggio di 10 punti per gare brevi, mentre per gare con distanze dalla mezza maratona in poi vengono assegnati tanti punti quanti sono i km della gara. Per le gare di lunghezza superiore ai 10km ed inferiori alla mezza maratona, la società di riserva la facoltà di attribuire un punteggio che rispecchi l'effettiva distanza della gara. Ai soci che per motivi organizzativi non potranno prendere parte alle gare gli verranno attributi gli stessi punti stabiliti per le gare in oggetto.

Una classifica di Qualità Assoluta così formata: Per ogni gara verrà attribuito un punteggio di punti 100 al primo concorrente del gruppo ed a scalare di punto in punto fino al 100° arrivato. Per tutti gli altri oltre la centesima posizione verrà attribuito un punto. A parità di tempo tra uno o più concorrenti verrà attribuito lo stesso punteggio. Al concorrente che avesse un real time migliore del concorrente che lo ha preceduto gli verra attribuito lo stesso punteggio. Per questa classifica si terrà conto dei migliori 15 risultati ottenuti da ciascun atleta. In caso di parità si prenderanno in considerazione i migliori altri risultati. Qualora nello stesso giorno, per esigenze societarie, si dovessero disputare più gare, tutte regolarmente inserite nel calendario sociale, ai concorrenti, verranno assegnati solo i punti per la classifica di quantità.

Una classifica di Qualità Compensata così formata: Il punteggio per questa classifica sarà attribuito come al punto precedente. I punti così ottenuti saranno rivalutati in base ad un coefficiente relativo ala categoria di appartenenza di ogni atleta. Tali coefficienti sono gli stessi usati dalla FIDAL per l'attribuzione dei punti nei campionati societari. Per questa particolare classifica si terrà conto dei migliori 15 risultati ottenuti da ciascun atleta. In caso di parità si prenderanno in considerazione i migliori altri risultati. Qualora nello stesso giorno, per esigenze societarie, si dovessero disputare più gare, tutte regolarmente inserite nel calendario sociale, ai concorrenti, verranno assegnati solo i punti per la classifica di quantità

A fine anno verranno premiati i primi 50 classificati nella classifica di quantità, i primi 3 e le prime 3 classificati nella classifica di qualità assoluta, i primi 15 uomini e le prime 5 donne classificatesi nella classifica di qualità compensata.

Chi è online

Abbiamo 352 visitatori e nessun utente online

Atleti online

No