Stampa

CAT Sport alla Roma-Ostia 2013

Scritto da Alessandro Morlupi. Posted in Racconti di gara e non...

Questo articolo è stato letto: 1675 volte
Valutazione attuale:  / 4
ScarsoOttimo 

catsport-ostia

Ero in dubbio a chi dedicare la copertina della 39^ Roma-Ostia e alla fine ho deciso che andavaequamentedivisa tra la nostra immarcescibile PIERA SCARSELLA, che per l’ennesima volta ha vinto la sua categoria

tagliando il traguardo di Ostia in 1:38:53 e il piccolo grande ALESSANDRO ‘Gnomo’ DIANO che è praticamente volato lungo i 21.097 Km che uniscono la Capitale al mare. Alla fine il suo cronometro segnava un tempo per noi comuni mortali neanche immaginabile: 1:09:29. Tempo che gli ha consentito di classificarsi 44° assoluto, 38° tra gli uomini e 2° nella sua categoria.

 

Una menzione speciale per Peppino D’EGIDIO, 6° nella sua categoria.

E un plauso va a tutti i 171 “Gatti e Gatte”,guidati dal nostro Presidente TOMMASO, che hanno riportato a casa la medaglia.

Eravamo tantissimi, malgrado fossimo anche impegnati nell’organizzazione della gara gemella di 5 Km, la Euroma2Run, e abbiamo conquistato il 5° posto nella classifica di società, a una lunghezza dall’Amatori Villa Pamphili.

Adesso prepariamoci per la Maratona di Roma. L’unica certezza è che si correrà domenica 17 Marzo, se di mattina o pomeriggio dipenderà dal nuovo Papa, così come il percorso. Ma tranquilli non sarà un replay della Roma-Ostia si correrà sempre dentro Roma, con arrivo e partenza dai Fori Imperiali.

Come negli ultimi anni, il nostro gruppo sarà impegnato nella gestione di un ristoro. Chi non corre e volesse vivere la Maratona da un’altra prospettiva prendi contatti in negozio o con Samuele.

PS: Grazie Max De Fabiis, senza di te non ce l’avrei fatta a fare il personale.

Chi è online

Abbiamo 150 visitatori e nessun utente online

Atleti online

No