Stampa

Vola Ciampino: ovvero Catnonini allo sbaraglio

Scritto da Paolo Battelli. Posted in Racconti di gara e non...

Questo articolo è stato letto: 1643 volte
Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 


catnonini ciamp1

Era iniziata male già ieri, quando per  l’appuntamento avevo accennato alle otto sotto casa di Lu- no no non viene, allora facciamo sotto casa mia. Poi è continuata stamattina, con Mastropeppe che brancolava con il pettorale in mano alla sua ricerca per farselo attaccare, Maria e Nadia con il loro istinto materno che si agitavano ogni volta che vedevano un bimbo con completino blu mentre Lanfri stava li senza lepre!  Sulla griglia di partenza eravamo come bendati. Poi ci siamo fatti coraggio ed è uscito il Cat-Nonino che c’è in noi . Ci siamo dati da fare e alla fine i nostri tempi sono stati migliori dell’anno precedente.

Ehi tu!  Non fare più di questi scherzi. Guarisci in fretta. Domenica prossima ci devi portare ai Granai.


Questo è un racconto codificato. Mi scuso con tutti gli atleti della Cat Sport che lo hanno letto e non lo hanno capito.

Buone corse a tutti.

Chi è online

Abbiamo 211 visitatori e un utente online

Atleti online