Stampa

Correre.. è cibo per la mente

Scritto da Antonella Corradi. Posted in Racconti di gara e non...

Questo articolo è stato letto: 1543 volte
Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

La corsa ha dato una svolta alla mia vita, mi ha fatto capire quanto sia importante sentire il nostro corpo, le nostreRunNatura emozioni, ma soprattutto la nostra mente.

Quando in una gara o in un allenamento ci coglie la stanchezza fisica, è la mente che ci aiuta a non fermarci, ad andare avanti e ad arrivare al traguardo contenti di avercela fatta.

Questo atteggiamento è fondamentale anche nella vita, ci aiuta ad affrontare le difficoltà ed i problemi in modo sereno, cercando di trovare una soluzione, senza mai arrenderci.

La corsa è una meravigliosa fuga dalla realtà, dal quotidiano; quando corriamo ci si schiariscono le idee e tutto acquista una dimensione di leggerezza.

Si corre sentendo il rumore dei propri passi, del proprio respiro; non corro con le cuffiette per avere la consapevolezza di quello che mi sta intorno, della natura, dei paesaggi bellissimi. Per certi aspetti la corsa è facile, perché nella valigia non mancano mai le tanto amate scarpe, e la tuta, ma è anche determinazione, capacità di seguire tabelle, allenamenti anche difficili, voglia di farcela, di mettersi in discussione.

E' una bella sfida con se stessi.

Chi è online

Abbiamo 267 visitatori e nessun utente online

Atleti online

No